Benvenuti nel Vostro Villaggio Turistico nelle Marche

> Offerte speciali 2015


Nel villaggio turistico avete la possibilità di scegliere tra un rilassante soggiorno nelle nostre camere in B&B, una piacevole vacanza nella Riviera delle palme delle Marche da trascorrere con la famiglia o con gli amici in uno dei nostri bungalow, appartamenti o case mobili o, per gli amanti della villeggiatura campestre, nel nostro camping .

Oppure potete raggiungerci per trascorrere delle piacevoli serate al ristorante, che vista l'ampia disponibilità di spazio, accoglie comitive, banchetti per cerimonie, cene aziendali e feste organizzate.

Il camping villaggio Verde Cupra nelle Marche è una realtà che nasce nel 1978 e nel corso degli anni grazie alla nostra passione è cresciuta continuando a rinnovarsi per cercare di soddisfare le aspettative dei nostri ospiti.

Il nostro stile è saper coccolare ogni singolo ospite come nessun altro sa fare, scegliendo la migliore qualità dei prodotti alimentari che servono per la preparazione dei menù proposti dal nostro ristorante; l'attenzione per la pulizia e la manutenzione sia degli alloggi che degli spazi comuni fanno del nostro Camping la migliore scelta per una vacanza nelle Marche.

Il segreto per far sentire l'ospite come a casa propria oltre alla cordialità e alla disponibilità del nostro staff a soddisfare qualsiasi esigenza è sopratutto regalando un sorriso.

I titolari Meri e Fabio

Le Marche

La regione Marche si estende tra diversi tipi di paesaggi che la rendono una regione unica.
Ha quasi 200 kilometri di costa; spingendoci verso l'interno si incontrano valli e colline sino ad arrivare alla catena montuosa degli appennini (diverse vette oltre i 2000 metri). D'ncantevole prestigio naturale: le grotte di Frasassi (Genga), il monte Vettore (Ascoli Piceno), la riviera del Conero (Ancona) e a sud la riviera delle palme (San Benedetto del Tronto).

Dal quindicesimo secolo divisa in diversi ducati e signorie, fino ad essere un grande territorio dello stato pontificio. Regione dotata di quattro università e le città di maggior interesse storico, culturale e monumentale sono: Urbino, Ancona, Fermo, Macerata ed Ascoli Piceno.

Marchigiani: il poeta e scrittore Giacomo Leopardi, il pittore Raffaello Sanzio, il compositore musicale Giacchino Rossini, il lirico Beniamino Gigli e tantissimi altri. Territorio di primo piano florido nell'industria (cartiera, centri calzaturieri di livello internazionale, elettrodomestici, etc..), nell'agricoltura (salumi, frutta, ortaggi, vini pregiati, olio d'oliva, formaggi, tartufo nero ed il rinomato tartufo bianco di Acqualagna), nella pesca (moltissime strutture ittiche con San Benedetto del Tronto primo porto peschereccio d'Italia) e per finire nel turismo con le sue famose e modernissime stazioni balneari: Sirolo, Numana, Porto Novo, Senigallia, Grottammare e ancora San Benedetto del Tronto.

Nati nelle Marche gli imprenditori Diego Della Valle e Cesare Paciotti, gli sportivi Valentino Rossi, Roberto Mancini e Valentina Vezzali, gli attori Virna Lisi e Neri Marcorè.

Cosa dire di più? La regione Marche rappresenta indubbiamente un luogo dove vivere, assaporare, degustare e trascorrere una vacanza curiosa, gradevole ed indimenticabile.